mercoledì 9 aprile 2014

la (mia) mamma vista con gli occhio di (mio) papà

Non so perché mi piaccia così tanto ma trovo che questo disegno eseguito molti anni fa su un semplice cartoncino con una semplice matita nera racchiuda molte cose.
E' un ritratto disegnato "di getto", "sincero", senza "fronzoli" né "ripensamenti" ... non saprei dire se mamma fosse in posa o se papà avesse in testa il "ricordo" di un momento ma, per me, è molto intenso.

Bravo papà ... hai centrato il bersaglio ... spesso l'espressione di mamma è quella che tu hai descritto.
Tu non sei di troppe parole, ma questo ritratto vale molto di più ...è come una bella poesia scritta da un poeta, come una bella canzone composta da un musicista ...

1 commento:

  1. ...un papà artista... un ritratto molto emozionante!

    RispondiElimina